Main Menù

Close

Continua anche quest’anno la collaborazione tra la MIGMostra Internazionale del Gelato Artigianale, di Longarone e l’Associazione Albergatori di Cortina d’Ampezzo con la 6. Edizione del Cortina-Dolomiti Gelato Day e la possibilità di degustare l’ottimo gelato artigianale frutto di una secolare tradizione delle Dolomiti, dalla Val Di Zoldo al Cadore.

Fondamentali per il Presidente di Longarone Fiere Dolomiti, Giorgio Balzan le sinergie tra realtà rappresentative del nostro territorio e in particolare questo evento che “ci da l’opportunità di dare risalto non solo alla Mostra del Gelato, ma anche grazie al meraviglioso contesto offerto da Cortina alle altre manifestazioni profondamene legate alla montagna e in particolare ad Arredamont, giunta al prestigioso traguardo della 41a edizione e unica nel suo genere”.

Per Gherardo Manaigo, titolare dell’Hotel de la Post che ospita come di consueto la conferenza stampa, e per quest’anno anche l’esposizione di arte moderna e contemporanea sul tema della donna WOMAN, è “importante promuovere il territorio attraverso le eccellenze, per questo sarebbe opportuno che tutti i ristoranti e gli alberghi della nostra zona avessero sempre del buon gelato artigianale da offrire ai propri ospiti”. E “un piacere collaborare con il mondo del gelato artigianale e con l’arte perché arricchisce l’offerta e crea una sinergia tra eccellenze che ho avuto l’onore di ereditare proprio da Manaigo” per la Presidente degli Albergatori di Cortina Roberta Alverà.

Un’arte, quella del dolce freddo, apprezzata ormai in tutto il mondo e se “il gelato non è stato inventato da noi – come spiega il Presidente della Mig, Fausto Bortolot, gelatiere di terza generazione – sicuramente va ai nostri gelatieri il merito di averlo fatto conoscere e riconoscere da tutti come un’eccellenza italiana”.

Mentre Dario Olivier, Presidente di Uniteis – l’Unione dei gelatieri italiani in Germania, ci tiene a sottolineare come “forti del grande successo in Germania del gusto dell’anno della Giornata Europea del Gelato Artigianale – German Black Forest – si lavorerà ancor più sulla sinergia tra gelaterie attraverso progetti comuni e condivisi. Già il 7 e 8 settembre saremo a Berlino per la Bürgerfest nella Schloss Bellevue ospiti del Presidente della Repubblica tedesca con il gelato di tradizione italiana, che vede nella Scuola della Val di Zoldo e del Cadore la sua massima espressione, affermatasi in tutto il mondo”.

Quindi sabato 11 agosto alle 11.00, dalla terrazza sulla cima della Tofana di Mezzo a 3.244 m, la terza montagna più alta delle Dolomiti, sarà distribuito il gelato artigianale preparato dai migliori gelatieri del mondo. Si potrà salire tramite la funivia Tofana – Freccia nel cielo, che già offre il suo importante supporto logistico.

Mentre alle 17.00 in centro a Cortina d’Ampezzo, sotto la Conchiglia di Piazza A. Di Bona la festa continua con il gelato, oltre alla degustazione dell’ottimo prosecco di Valdobbiadene D.O.C.G. e formaggio Piave Dop.

Longarone Fiere Dolomiti, in collaborazione con Associazione Albergatori Cortina e Tofana – Freccia nel Cielo e con il contributo di Lattebusche, Vanzin Selezioni, IFI, Toschi Vignola.

:
Back

Facebook